Primarie Pd ad Acilia, Picca: “Il vero problema è il luogo in cui si sono svolte”

7/3/2016 – “Veniamo a conoscenza che le primarie del partito di Renzi hanno trovato ospitalità nel nostro X Municipio in location a dir poco inappropriate, centri che nascono con ben altre finalità e che comunque per una questione di rispetto nei confronti dei cittadini stessi non dovevano essere utilizzate”. A dichiaralo il portavoce di Fdi/An X Municipio Monica Picca. “Parliamo di alcuni comitati di quartiere, sembra uno a Stagni di Ostia Antica e uno all’Infernetto, dove presidenti compiacenti hanno messo a disposizione del PD territoriale quei locali dove si dovrebbe svolgere solamente attività civica, informativa ed organizzativa per interessi zonali. Inoltre anche circoli ricreativi per la terza età nei quali per un intero fine settimana non è stato possibile svolgere attività per far si che si tenessero queste votazioni. Non ultimo un edificio comunale dove è stata persino esposta una bandiera di partito ad indicare la presenza di seggio. Noi di Fratelli d’Italia – An X Municipio riteniamo a dir poco disdicevole, inopportuno ed inappropriato tale comportamento che – prosegue Picca – dimostra di nuovo, se mai ce ne fosse stato ancora bisogno, di come il partito del Presidente del Consiglio ed i suoi accoliti ritengano di poter fare arbitrariamente ciò che si vuole in maniera smargiassa in un territorio come il nostro dove hanno più preteso e pretendono di quanto abbiano mai concesso. Comunque a nulla è servito tanta occupazione di spazio, i numeri come ci vengono comunicati oggi dai mezzi d’informazione lo dimostrano, Un flop l’affluenza per delle primarie che poco hanno veramente da esprimere se non appunto la loro arroganza”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here