Gli studenti elencano le criticità delle scuole del X Municipio

16/3/2016 – Hanno preso carta e penna e hanno indicato le criticità di alcune delle scuole del X Municipio. Sono i rappresentanti del Coordinamento Studenti del X Municipio che hanno scritto al Commissario Straordinario di Roma Capitale Francesco Paolo Tronca, indicando i problemi più urgenti da risolvere lanciando contemporaneamente anche l’hashtag‪ “#‎ripartiamodaqui. Diversi i punti caldi che sono stati elencati dagli alunni delle scuole di Ostia ma che fondamentalmente per la maggior parte riguardano la manutenzione ordinaria delle strutture, l’adeguamento dei bagni alle necessità dei disabili e la sistemazione delle scale d’emergenza (L.C.S. Anco Marzio) e delle porte antincendio (I.T.C.G. Paolo Toscanelli). Ma come avviene per il I.S. Carlo Urbani ad esempio gli studenti chiedono anche l’inserimento delle lavagne nelle aule perché al momento attuale non sono presenti e l’aggiornamento dei software dei computer sui quali girano versioni di Windows vecchie di anni e ormai non più operative sulla maggior parte dei pc. All’I.T.I.S. Michael Faraday infine gli studenti chiedono poi la risoluzione problemi riguardanti i laboratori rendendoli utilizzabili e quindi consentendo una formazione più completa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here