Acilia, torna la banda della truffa dello specchietto

1/3/2016 – Ritorna la truffa dello specchietto nel X Municipio. Nei giorni scorsi infatti in almeno due casi i balordi avrebbero tentato di raggirare innocenti automobilisti ricorrendo ad uno dei trucchi tra i più frequenti sulla strada. A denunciare l’accaduto nei giorni scorsi su un gruppo Facebook è il signor Piero L. che racconta l’episodio avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì scorso all’Axa. “Gira per Acilia e nelle zone limitrofe un’autovettura Audi 6 di colore nero con a bordo due giovani, a volte anche una ragazza. Si fermano al lato destro della strada, mentre un’automobilista passa con la macchina lanciano una moneta sull’autovettura. Poi seguono l’auto e con il lampeggiare delle luci fanno segno di fermarsi ed a questo punto chiedono i danni per lo specchietto. Raccomando – spiega – di non fermarsi per nessuno motivo. Alcuni anziani, presi dal panico sono stati raggirati e alla fine hanno pagato delle somme di denaro. Fare sempre la segnalazione e la denuncia dell’accaduto alle forze dell’Ordine”. Solitamente la cifra richiesta dai balordi si aggira sui 100 euro ma può aumentare nel caso che l’auto utilizzata dai truffatori sia un modello più ricercato e per il quale è necessaria una spesa maggiore per la riparazione del danno.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

  1. A me è successo stamattina alle 6,30 in via delle Baleari…non mi sono fermata e hanno desistito. Auto di grossa cilindrata, nera con due balordi dentro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here