Fiumicino, ennesima carcassa di animale nel laghetto di Villa Guglielmi

25/3/2016 – “L’ennesimo ritrovamento di una carcassa in decomposizione all’interno del laghetto di Villa Guglielmi è un campanello d’allarme da non sottovalutare ulteriormente. Si tratta del quarto caso in pochi mesi”. Lo dichiarano i consiglieri del comune di Fiumicino, William De Vecchis e Federica Poggio. “Qualcosa non va, ormai è chiaro. Mettere la testa sotto la sabbia, facendo finta che si tratti di una casualità non risolve il problema. Per questo oggi stesso è stata protocollata una richiesta per la convocazione urgente di una commissione ‘diritti animali’. Difficile a questo punto immaginare che siano decessi naturali. È necessario aprire una approfondita analisi sui motivi di tutte queste morti”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here