VOLLEY – Acqua & Sapone Olimpia Roma, passi in avanti con VCeppi

8/2/2016 – Nella prima giornata del girone di ritorno l’Acqua & Sapone Olimpia Roma è stata sconfitta in casa dalla OMG Galletti VCeppi per 2-3 (25-22, 18-25, 19-25, 25-19, 12-15) in una partita che ha fatto registrare passi in avanti sotto il profilo dell’intesa, della convinzione e del gioco, anche se un pizzico di rammarico ci può stare visto l’andamento del match. Seppur priva di Frasca e Gradini, impegnate in un collegiale con la nazionale juniores di beach volley a Formia, e con qualche problema fisico da parte di qualche ragazza l’Olimpia Roma ha giocato con grande voglia, vincendo il primo e quarto set e cadendo nel quinto. Rispetto all’andata la partita ha preso tutta un’altra piega, nella prima gara stagionale fu un 3-0 netto per le umbre che non hanno lasciato spazio a una squadra nuova, giovane e bloccata mentalmente, sabato invece l’Acqua & Sapone ha mostrato segnali positivi. L’analisi del tecnico Simonetta Avalle. “Se me l’avessero detto all’inizio come sarebbe andata a finire la partita, avrei messo la firma. Poi giocando un po’ di rammarico c’è. La testa dice che è un punto guadagnato, la “pancia” qualcuno perso. Siamo calati in battuta e nella mancanza di cattiveria in alcuni momenti, anche se a tratti abbiamo giocato una buona pallavolo. Altro elemento positivo il fatto di muovere la classifica. Lavoriamo per cercare di migliorarci sempre. Sabato ci aspetta un’altra gara importante a Monterotondo, dobbiamo continuare a giocare con grande determinazione”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here