VOLLEY – Acqua & Sapone Olimpia Roma ancora a punti, stavolta c’è il ko con la Spes

16/2/2016 – L’Olimpia Roma continua a mettere punti in classifica e a dare continuità a una classifica che si muove da dieci turni a questa parte, anche se per l’ennesima volta rimane l’amaro in bocca per aver sprecato l’ennesima occasione per fare bottino pieno, per di più in trasferta contro un avversario di buona caratura, ma non impossibile da superare. “Se avessimo vinto 3-1, non avremmo rubato nulla” ha spiegato Simonetta Avalle. L’Acqua & Sapone nella seconda giornata di ritorno della serie B2 femminile è stata sconfitta per 2-3 dalla Spes Juventute Monterotondo (17-25, 25-19, 21-25, 25-22, 15-12). Come all’andata, le romane avanti 2-1 si sono fatte prima rimontare e poi superare al quinto set proprio nel rush finale (nella gara di ottobre terminò 15-13). Un peccato davvero perchè Compierchio e compagne sono cresciute molto rispetto a un girone fa, ma ancora mostrano delle incertezze soprattutto nella continuità all’interno della stessa partita. Ottimo primo set, bene nel terzo, male nel secondo e nel quarto, si sarebbe potuto fare qualcosa in più. “Ancora una volta sbagliamo troppo – continua Avalle -. Dobbiamo imparare dalle situazioni e crescere come atlete, rispetto all’andata siamo migliorate molto, ora è giunto il momento di fare uno scatto in avanti. Ancora una volta eravamo 2-1 e nel quinto 11-7 avanti, poi si è spenta la luce, un peccato davvero. Dobbiamo approfittare delle diverse situazioni”. La classifica, quanto mai corta, dice ancora settimo posto, con quattro punti di vantaggio sulla zona rossa, per questo bisognerà fare punti per tenere a distanza le quattro squadre che rincorrono.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here