Ostia, pusher sorpreso a spacciare in spiaggia

3/2/2016 – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ostia hanno arrestato D.F.M.M., 19enne di nazionalità lituana residente a Roma, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Sorpreso dai militari sulla spiaggia di lungomare Duilio mentre stava cedendo una dose di marijuana ad un minorenne della zona, il giovane è stato immediatamente ammanettato.
La successiva perquisizione, scattata nella sua abitazione ha consentito ai militari di sequestrare altre decine di dosi di marijuana pronte ad essere spacciate e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi. Il giovane “cliente” è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di droghe per i provvedimenti amministrativi di competenza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here