Isola Sacra, alloggi popolari senza luce. Ascensori fuori uso

10/2/2016 – “Già ieri mi sono fatto promotore di una richiesta scritta all’Ater Provincia di Roma per chiedere quale sia il motivo dell’interruzione del servizio elettrico dei servizi condominiali forniti da Acea Energia nella palazzina di via Oder a Isola Sacra, motivata anche dal fatto che alcuni inquilini dell’Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale che vivono in quello stabile dichiarano di essere in regola con tutti i pagamenti”. Lo dice l’assessore ai servizi sociali del Comune di Fiumicino Paolo Calicchio. “Non entro in temi e questioni che non riguardano la gestione amministrativa di questo Comune e di questo assessorato, ma rimane il fatto che attualmente è impossibile per alcuni anziani e disabili con difficoltà di deambulazione utilizzare l’ascensore, il citofono o altri servizi elettrici nella palazzina dove vivono. Questa mattina una delegazione che vive in quegli alloggi popolari ha avuto un incontro con un responsabile Ater presso lo sportello attivo in via Piazza Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e hanno potuto inoltrare segnalazione dell’accaduto e una richiesta d’intervento all’unico Ente responsabile su questa materia. Ricordo che lo sportello sul nostro territorio si rivolge a tutti gli assegnatari di alloggi ERP (case popolari) presenti su questo Comune, di proprietà dell’ATER Provincia di Roma. Anche in considerazione del fatto che in quegli appartamenti risiedono persone in condizioni di fragilità e pur rispettoso delle diverse competenze faccio un appello pubblico all’Ater Provincia di Roma perché venga al più presto esaminata, affrontata e superata questa situazione. Così si corre il rischio di lasciare segregate in casa persone in difficoltà che possono muoversi solo usando l’ascensore”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here