Fiumicino, yacht di 22 metri sequestrato dalla polizia

20/2/2016 – Nella mattinata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Nautica di Fiumicino hanno proceduto al sequestro di un motor yacht di 22 metri individuato presso un rimessaggio di Fiumara Grande.

La lussuosa imbarcazione era stata acquisita in leasing da una società facente capo ad un imprenditore romano ma poi, riscontrata l’inottemperanza nel versare i canoni nei tempi prestabiliti ed in considerazione del fatto che il natante era stato messo in vendita su un portale specializzato, l’istituto di credito proprietario aveva provveduto a formalizzare una querela.

Le indagini esperite dagli agenti nell’area portuale del fiume Tevere hanno permesso di localizzare lo yacht, custodito all’interno di un capannone e di sottoporlo a sequestro, in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here