Fiumicino, la Capitaneria di Porto incontra i pescatori

6/2/2016 – Con questa mattina è iniziato il primo di una serie di incontri con tutti i rappresentanti della grande pesca locale. La Capitaneria di porto di Roma, in collaborazione con i presidenti delle Cooperative del settore, ha iniziato un ciclo di incontri da tenersi presso le sedi della Capitaneria di Porto di Roma-Fiumicino. “Obbiettivo degli incontri i pescatori – ha sottolineato dal Comandante Fabrizio Ratto-Vaquer – è quello di trovare soluzioni possibilmente condivise, che permettano di risolvere i piccoli e grandi problemi che riguardano il settore ittico, nel rispetto delle normative nazionali e comunitarie in materia”. In questo primo incontro, avvenuto in un clima cordiale, si sono affrontati diversi punti tra cui, il sistema degli ormeggi nel porto canale di Fiumicino, il ricovero delle reti ed il tentativo di assicurare un luogo dedicato per il quale sono in corso incontri tra Capitaneria di Porto, Autorità Portuale e Comune, l’imbarco dei marittimi extracomunitari, il rispetto dell’area marina protetta di Tor Paterno, le distanze dalle piattaforme Off-shore in materia di security, ecc. Gli incontri avranno, inoltre, l’obbiettivo di creare quel filo diretto di comunicazione e collaborazione tra l’Autorità Marittima e gli operatori del mare, non solo i presidenti delle Cooperative ma anche i singoli operatori della pesca, creando sinergia tra istituzioni e settore, mettendo di fatto in essere soprattutto attività preventive.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here