Degrado, il Codacons chiede un incontro urgente con il Prefetto Vulpiani

24/2/2016 –  Il Codacons chiede oggi al Prefetto Domenico Vulpiani, capo del X Municipio commissariato per mafia, un incontro urgente volto a fornire risposte ai cittadini della zona.
“Da tempo chiediamo a Vulpiani interventi per migliorare lo stato comatoso del X Municipio, ma finora dal prefetto non è giunta alcuna risposta – spiega il Vicepresidente Codacons, Giovanni Pignoloni – Intanto si moltiplicano le buche sulle strade, il traffico è sempre più caotico, la criminalità aumenta così come il degrado di Ostia, di Acilia e di molti altri quartieri che sembrano essere a tutti gli effetti abbandonati al loro destino. Vogliamo parlare col prefetto Vulpiani per illustrare le criticità più urgenti da risolvere e per permettere ai comitati di quartiere di avere voce in capitolo, intervenendo in prima persona per migliorare la vita del municipio e di migliaia di persone – prosegue Pignoloni – Se le istituzioni continueranno ad ignorarci, sarà inevitabile ricorrere alla magistratura denunciando l’immobilismo del X Municipio e i danni prodotti ai residenti”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here