VOLLEY – Acqua & Sapone Olimpia Roma a tutto gas, battuto nel derby il Volleyrò

27/1/2016 – Spinta da un grande tifo e da un palazzetto che si è trasformato in una bolgia positiva l’Acqua & Sapone Olimpia Roma ha battuto per 3-2 (25-20, 25-22, 16-25, 19-25, 15-6) nel derby romano il Volleyrò Casal de’ Pazzi. Una partita dal doppio volto, un match bellissimo, intenso, che ha visto le due squadre battersi fino all’ultimo, la prima parte tutta di marca Olimpia Roma, poi dal terzo il ritorno del Volleyrò che sotto 2-0 è riuscito a riequilibrare le sorti del match, nel quinto solo Acqua & Sapone che ha spinto sull’acceleratore, a tutto gas, chiudendo a proprio favore. Questo il commento a fine gara di coach Simonetta Avalle. “Sono contenta, ma non contentissima, avremmo potuto chiudere e prendere i tre punti. Dal terzo le ragazze sono calate al servizio, permettendo il ritorno del Casal de’ Pazzi, abbiamo mollato la presa, forse si sono sentite appagate. Invece nei primi due parziali non abbiamo permesso loro di giocare. Comunque il risultato è positivo”. Si chiude il girone d’andata, la squadra di Roma sud è a metà classifica con 7 vittorie e 6 sconfitte, il bilancio è positivo. “Siamo soddisfatti di questa prima parte di stagione, le ragazze rispetto alle prime partite sono migliorate dal punto di vista tecnico-tattivo e dell’atteggiamento, prendendo più consapevolezza dei propri mezzi, abbiamo capito che in questa categoria non solo ci possiamo stare, ma possiamo dire anche la nostra e guardare verso l’alto. È una squadra giovane e quando si ha quell’età il carattere sportivo non è ancora completamente definito, questa stagione sarà per loro molto formativa. Ora dovremo lavorare per cercare di eliminare gli errori, tenere alta l’attenzione per tutta la partita e dimostrare di poter giocare meglio con chiunque, non guardiamo dove possiamo arrivare, ci concentriamo invece sulla crescita della squadra”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here