Ritrovato il cadavere dell’uomo disperso in mare la notte della Vigilia

LE RICERCHE DELL'UOMO

13/1/2015 – Il suo corpo trascinato dalla corrente ha viaggiato fino alla spiaggia Follonica. E’ qui che ieri si è spiaggiato il corpo dell’uomo che la notte tra il 23 e la Vigilia di Natale si era immerso in mare senza più fare ritorno a riva. L’uomo è stato riconosciuto grazie al braccialetto con il nome “Matteo” e all’orologio Casio cha aveva addosso. I familiari avvertiti dalle forze dell’ordine hanno effettuato nel corso della giornata di oggi il riconoscimento del cadavere portato nell’obitorio dell’ospedale della Misericordia di Grosseto, grazie ai brandelli del pigiama che indossava al momento della scomparsa. L’allarme per la scomparsa del 64enne era scattato poco dopo le 3,30 quando il custode del Faber Beach aveva notato l’uomo entrare in acqua senza poi tornare a riva. A cercarlo era stata la Guardia Costiera che fin dalle prime ore della mattina della Vigilia aveva attivato il dispositivo d’emergenza sotto il comando del capitano Fabrizio Ratto Vaquer. Non appena dato l’allarme infatti si erano messe in moto le motovedette seguite al sorgere del sole anche dall’intervento degli elicotteri di vigili del fuoco e capitaneria che hanno battuto a tappeto lo specchio d’acqua compreso tra il pontile e il porto turistico, allontanandosi anche fino a 3 miglia dalla costa. Nei giorni seguenti alla scomparsa era stata la guardia costiera a spiegare come le speranze di ritrovare l’uomo in vita fossero poche continuando però le ricerche per restituire almeno il corpo alla famiglia. Questa mattina, poco dopo le 7, il ritrovamento sulla spiaggia di Follinica del corpo in avanzato stato di decomposizione e di saponificazione che lo rendevano pressocchè irriconoscibile.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

  1. RIPOSA IN PACE MATTEO …. Un gesto brutto che fa tanto pensare …la vita non si butta in mare ma si vede che Matteo aveva motivo per farlo .sentite Condolianze alla famiglia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here