Ostia, in centinaia alla manifestazione di Rutelli al Teatro Manfredi

23/1/2016 – Successo del secondo appuntamento de La Prossima Roma, promossa da Francesco Rutelli: oltre trecento partecipanti che hanno affollato il Teatro Manfredi, con i rappresentanti e portavoce di 37 diverse Associazioni, Comitati di Quartiere, gruppi di volontariato e del Terzo Settore della Capitale, specialmente del territorio del Municipio di Ostia. Un Municipio sciolto a causa delle infiltrazioni mafiose, ma la cui cittadinanza non si rassegna alla crisi.
Il Commissario Straordinario, Domenico Vulpiani, ha dato precise risposte in materia di legalità e trasparenza, e sui suoi impegni e progetti per migliorare i servizi ai cittadini nei 18 mesi di mandato ancora da svolgere. Numerosi i contributi istituzionali: dal Ministro della Sanità Beatrice Lorenzin, al vicepresidente del Parlamento Europeo David Sassoli, dal Presidente di RomaNatura Maurizio Gubbiotti, all’ex-Presidente della Commissione Cultura del Campidoglio (che ha portato il saluto del candidato Sindaco Roberto Giachetti), Michela Di Biase. Sergio Talamo ha illustrato le linee della Delibera di iniziativa popolare che La Prossima Roma intende presentare al nuovo Consiglio Comunale: diritti e doveri dei Cittadini, nuovi strumenti della partecipazione civica. Molte le voci preoccupate sullo stato dei servizi locali, sulle criticità del Lungomare, sul dramma della Roma Lido, sulla necessità di legalità nell’ex-Colonia Vittorio Emanuele, sulla crisi del lavoro, sulla sicurezza.  Ma prevalenti le spinte positive: numerose proposte e progetti locali per i quartieri dell’entroterra e del Litorale. Francesco Rutelli ha messo 4 punti al centro del suo intervento: manutenzione di treni e viabilità; grandi opportunità del patrimonio culturale e dell’ambiente; regia pubblica e investimenti privati per trasformare il ‘Lungomuro’ nella riscoperta del mare per oltre 4 milioni di residenti dell’area metropolitana; crescita dell’aeroporto di Fiumicino, come grande opportunità di investimenti, turismo, occupazione. Prossimo appuntamento della Prossima Roma: “La cultura che crea sviluppo e lavoro”, il 4 febbraio a Cinecittà. Tutte le informazioni sul sito www.laprossimaroma.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here