Ostia, grande successo per la “Befana in Polizia SAP”

6/1/2016 – I 2.500 posti disponibili del Palafijlkam di Ostia Lido, in provincia di Roma, non sono bastati, sfiorate le 3.000 presenze, per ospitare nella giornata di ieri, la grande kermesse della “Befana in Polizia SAP XVII Edizione”, organizzata dalla Segreteria Regionale del Lazio del Sindacato Autonomo di Polizia, l’Associazione A.C.A.H. e la Freep Eventi condotta da Emanuela Tittocchia e Fabrizio Pacifici con la presenza di personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, dello sport ed Autorità.
“Siamo pienamente soddisfatti – spiega un raggiante Francesco Paolo Russo, deux ex machina dell’iniziativa e Segretario Regionale del Sap Lazio – la manifestazione dedicata ai figli degli appartenenti alle forze dell’ordine, alle forze armate e ai vigili del fuoco, ha visto anche una grandissima partecipazione di bambini e famiglie di semplici cittadini perché si tratta di un evento a carattere gratuito pensata per accrescere i sentimenti di solidarietà e collaborazione tra donne e uomini in divisa e cittadini. L’intero spettacolo – prosegue Russo – è stato tradotto in LIS, la Lingua dei Segni Italiana, a cura dell’Associazione Sotto un Unico Cielo, ed ha permesso di fruire ogni momento dell’evento alle decine di sordo muti che hanno aderito. Grande successo anche per il progetto manovre salvavita in età pediatrica, che ha centrato l’obiettivo di informare sull’importanza delle manovre di disostruzione e di rianimazione cardiopolmonare, in breve: insegnare a riconoscere l’ostruzione delle vie respiratorie causata dalla presenza di un corpo estraneo ed a risolverla. Il progetto intende inoltre fornire gli strumenti necessari ad individuare i comportamenti rischiosi cui ci esponiamo per imparare a prevenirli, ed in caso di incidente o evento avverso, indicare come poter innanzitutto allertare in modo sicuro ed efficace i soccorsi. Folla delirante anche per le esibizioni dei Ghostbuster Italia ed alla Rievocazione storica dell’Antica Roma del Gruppo Storico Villa Adriana. Durante gli spettacoli sono stati distribuiti giochi e calze a tutti i bambini intervenuti. In ultimo – chiude Francesco Paolo Russo – un pensiero a tutte le donne e gli uomini in divisa che hanno permesso a noi ed a tutta la popolazione, di passare la giornata dell’Epifania in serenità e festa grazie al loro spirito di abnegazione e la grande professionalità, quindi grazie ai Professionisti della Sicurezza, della Polizia di Stato”.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here