Via Punta del Saraceno, foglie e barriere antirumore: sopralluogo di Forza Italia

5/12/2015 – Una distesa di foglie, guano di storni e erbacce. Il marciapiede di via Punta del Saraceno, che costeggia la stazione Lido Nord di Ostia, è un incubo per i pedoni. Sollecitati da residenti e pendolari della Roma Lido, il coordinatore romano di Forza Italia Davide Bordoni e la coordinatrice del X Municipio Maria Cristina Masi, stamattina hanno effettuato un sopralluogo.
“E’ necessario un intervento coordinato dell’ufficio giardini con l’Ama – ha detto Bordoni. Gli alberi hanno i rami talmente bassi che rischiano di ferire chi ci passa sotto, mentre a terra le foglie e il guano rappresentano un terreno viscido e insicuro. Ho scritto immediatamente agli uffici preposti, sollecitando anche il prefetto Commissario Vulpiani affinché si attivi personalmente”.
Altra questione sollevata dai cittadini, poi, quella del cantiere per l’istallazione delle barriere antirumore. “Lasciando alle spalle le polemiche sull’opportunità di istallare le barriere – ha continuato Bordoni – ora rimane il problema del cantiere. Non si comprende perché l’area sia ancora transennata. Un ritardo sullo smantellamento di barriere e bandoni che rende ancora più degradante un’aria già penalizzata da scarsa pulizia e scarsa attenzione per l’arredo urbano”.
“Quello di oggi – sottolinea la coordinatrice Masi – è l’ennesimo sopralluogo che effettuiamo su segnalazione dei cittadini. Come Forza Italia continueremo su questa linea: ascoltare, verificare e cercare di risolvere”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here