Leonardo Da Vinci, garantire il lavoro dei tassisti di Fiumicino

12/12/2015 – “Ho incontrato una delegazione di tassisti del Comune di Fiumicino. Mi hanno fatto presente che l’area in cui sono stati posizionati i loro stalli all’interno dell’aeroporto Leonardo da Vinci li penalizza notevolmente”. Lo dichiara l’assessore alle Attività Produttive Anna Maria Anselmi. “Gli stalli, infatti, si trovano distanti dalle uscite dei passeggeri, dove invece al momento possono lavorare i tassisti romani. Chiediamo espressamente ad AdR di ritornare su questa decisione in quanto in questo modo i nostri operatori non possono assolutamente lavorare ma anzi, partono decisamente svantaggiati rispetto ai loro colleghi della Capitale. Questo non è possibile e non lo tolleriamo. Ci è stato chiesto di intervenire affinché gli stalli vengano ripristinati a fianco a quelli dei colleghi romani. Si ribadisce che esiste un protocollo d’intesa tra le due Città firmato nel 2006 che va a garanzia della reciprocità e del rispetto del lavoro di tutti. Se non verrà ripristinata la situazione faremo i nostri passi nelle sedi più opportune”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here