Casaletto di Giano, manifestazione per il parco di via Melicuccà

18/12/2015 – Una manifestazione per chiedere che i lavori del parco di via Melicuccà a Casaletto di Giano vengano ripresi. A organizzare per domani alle 10 la manifestazione, che vede l’appoggio anche dei Verdi, è il comitato di quartiere Caseletto di Giano  – Monti San Paolo. Il cantiere si era fermato nell’agosto del 2014 poi lo stop definitivo a dicembre quando la ditta appaltatrice era stata coinvolta dalla bufera di Mafia Capitale. Mesi di inattività che hanno lentamente portato il degrado nell’area verde fino a quel momento curata dai tanti residenti che ne gestivano la manutenzione aiutati anche dal comitato di quartiere che dietro affidamento del Dipartimento periferie del Comune di Roma si occupava del parco e che si impegnava dopo la riqualificazione a garantire l’apertura quotidiana e il rispetto delle regole legate alla sicurezza. Un’area che si era ampliata nel tempo tanto da portare alla necessità di effettuare interventi per rinnovare le strutture come l’area giochi realizzata grazie alla sovvenzione del cdq.  Un intervento per il quale erano stati stanziati circa 70mila euro ma che al momento è ancora fermo. Per cercare di smuovere la situazione nelle scorse settimane i residenti del quartiere hanno incontrato il commissario Vulpiani dal quale hanno avuto rassicurazione sul suo interessamento.  “Come Verdi facciamo nostre le richieste dei cittadini affinché vengano al più presto ripresi i lavori di riqualificazione e la conseguente sistemazione a verde pubblico dell’area in via Melicuccà. – lo dice Andrea Gasparini dei Verdi – Ricordo che i lavori di riqualificazione si sarebbero dovuti concludere nell’agosto del 2014 ed invece, a tutt’oggi l’area si presenta in uno stato di abbandono nonostante le decine di migliaia di euro già spesi. Proprio per la restituzione ai residenti dell’area in via Melicuccà come Verdi appoggiamo le iniziative e la raccolta firme dei residenti, indirizzata al Commissario Straordinario Francesco Paolo Tronca ed al prefetto Domenico Vulpiani, Commissario prefettizio del X Municipio e – conclude – saremo presenti, per sottoscriverla, domani dalle 10 alle 13 di fronte all’ingresso dell’area in via Melicuccà”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here