Axa, incendio nel centro commerciale Eschilo. Distrutta parte della struttura

23/12/2015 – Un devastante incendio è divampato nel pomeriggio di oggi all’Axa. Ad essere parzialmente distrutto dalle fiamme è stato il centro commerciale Eschilo che in quel momento era affollato da centinaia di persone che stavano effettuando gli ultimi acquisti natalizi. Il rogo al momento sotto controllo, ma ancora acceso, sarebbe divampato poco dopo le 16,30 dal locale caldaie del negozio Mami Nails, al secondo piano, a causa di un corto circuito. Le fiamme si sarebbero rapidamente propagate al resto del locale e di qui agli esercizi commerciali adiacenti danneggiandone numerosi. Un rogo violento in cui parte del soffitto del centro estetico è crollata senza fortunatamente ferire nessuno. Non appena le fiamme sono divampate infatti è scattato subito l’allarme in tutto il centro commerciale che velocemente è stato fatto evacuare nonostante in molti avessero inizialmente sottovalutato la gravità della situazione.  Nessuno dei clienti o dei dipendenti è rimasto in ogni caso ferito. Altrettanto bene non è andata ai soccorritori tra cui i vigili del fuoco di Ostia, che hanno avuto il supporto dei colleghi di Roma, e polizia e carabinieri. Almeno dieci le persone intossicate dalla densa nuvola di fumo dall’odore acre che avvolge l’intera struttura e due i feriti leggermente ustionati. Alcuni sono stati trasportati in via precauzionale dal 118 al pronto soccorso del G.B. Grassi, altri sono stati invece medicati sul posto.
Sono dieci i mezzi dei vigili del fuoco intervenuti tra cui anche due autoscale. Per consentire il lavoro delle forze dell’ordine via Eschilo è stata chiusa al traffico veicolare.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here