Abusi edilizi, sigilli a parte del Salus

1/12/2015 – Sequestro parziale dello stabilimento Salus in lungomare Paolo Toscanelli ad Ostia Lido. Ad operare è stato l’ufficio di polizia giudiziaria edilizia del X gruppo Mare della polizia locale di Roma capitale guidato dal comandante Antonio di Maggio. I sigilli in particolare sono stati apposti per presunti abusi edilizi al ristorante del bar delle cucine della tavola calda, nonchè al mattonato esterno violando i ma concessi nel 2003. Denunciato il concessionario. Anche in questo caso si stanno valutando eventuali richieste di revoca della concessione demaniale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here