X Municipio, la commissione straordinaria stanzia 2 mln di euro per strade, scuole e fogne

23/11/2015 – ‎Manutenzione stradale, edilizia scolastica e sistemi acque piovane. Sono queste le priorità degli interventi deliberate dalla commissione straordinaria del X Municipio “indispensabili per garantire la pubblica incolumità”. Il piano firmato dal prefetto Domenico Vulpiani, dal viceprefetto Rosalba Scialla e dal dirigente di II fascia Maurizio Alicandro alla guida del X Municipio dopo lo scioglimento per mafia, prevede un costo totale di 2 milioni di euro: fondi da reperire e che potrebbero arrivare dal Ministero dell’Interno.
Il provvedimento a carattere d’urgenza è suddiviso in tre punti: “Interventi vari di rappezzi” di 13 strade tra Ostia, Casalpalocco, Infernetto ed entroterra (835mila euro), “integrazione rete acque piovane in via dei Romagnoli nel tratto via Calza ‎- via della Stazione di Ostia Antica” (300mila euro) e “manutenzione straordinaria urgentissima per pericolo incombente causato da crollo improvviso solai” della scuola elementare ex Garrone, I.C. Giuliano da Sangallo ad Ostia. Le strade inserite nel piano sono: viale dei Romagnoli, via Calza, via delle Antille, via Canale della Lingua, via di Castelporziano, via di Macchia Saponara, via dei Pescatori, via Passeroni, piazzale Regina Pacis, via Gente Salinatoria – svincolo via del Mare, via Isole Salomone, via Wolf Ferrari e via di Macchia Palocco.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here