Ostia: ieri la fiaccolata alla stazione Lido Centro contro il degrado

29/11/2015 – Sì è svolta nel tardo pomeriggio di ieri la fiaccolata contro il degrado organizzata dal Comitato di quartiere Lido Centro alla stazione di Ostia. Dal parco Paolo Orlando il corteo ha attraversato tutte le vie di un quartiere sempre più vittima del degrado e ostaggio di immigrati ed è terminato con un breve comizio all’ingresso della stazione. “Ci auguriamo che con questa manifestazione arrivino risposte da parte delle istituzioni – hanno dichiarato i residenti – perché la situazione è invivibile ed il quartiere è abbandonato. Abbiamo avviato una raccolta firme per chiedere l’installazione di telecamere nei punti critici“. Alla manifestazione ha partecipato un nutrito gruppo di aderenti di CasaPound Italia. “Abbiamo appoggiato sin da subito questa iniziativa – ha spiegato Luca Marsella – perché da tempo stiamo portando avanti una battaglia al fianco degli italiani di via dei Remi contro il degrado della zona. I commercianti italiani rimasti sono costretti a chiudere ed i residenti a svendere le loro case: tutto ciò è inaccettabile, dobbiamp riprenderci nostri quartieri. Nonostante un incomprensibile ostruzionismo da parte del commissariato di polizia di Ostia che ha cercato in tutti i modi di intimidire gli organizzatori e di evitare la fiaccolata – ha concluso Marsella – ieri in piazza eravamo tantissimi”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here