Ostia Antica, La Rocca dei poeti, al via la prima edizione

di Fabiana Boiardi

30/11/2015 – La Rocca dei Poeti è un evento culturale – letterario che si terrà domenica dalle 16.30 alle 19.30 presso la Sala Riario nel Borgo di Ostia Antica. Location d’eccezione per la prima edizione di questa rassegna.

LA MANIFESTAZIONE – “Questo festival nazionale di poesia lo abbiamo organizzato affinché sia anche un momento di incontro e di condivisione per scambiarci opinioni e idee sui tempi che stiamo vivendo. Una società sempre più proiettata verso il materialismo e la velocità di azione necessita come mai prima di momenti di riflessione, istanti di gentilezza. La poesia può e deve garantire questi momenti, può rendere i nostri pensieri più dolci e allo stesso tempo farci riconsiderare la realtà nella quale siamo immersi”, dichiara Michele Gentile, referente dell’Associazione Culturando che ha organizzato l’evento. La manifestazione è patrocinata dalle Biblioteche di Roma, dall’Assessorato alla Cultura di Roma e dall’Ascom-Confcommercio X Municipio Roma Litorale. Interverranno poeti da tutta Italia e i relatori partiranno dal principio della poesia per analizzare, nella loro esperienza, nelle loro professioni, l’urgenza di “indossare uno sguardo poetico” nella vita quotidiana.

I POETI – I poeti partecipanti saranno: Lucianna Argentino, Elena Benigni, Maurizio Bernini, Paolo Cordaro, Emiliano De Santis, Donatella Giancaspero, Roberto Massari, Giuliano Massaroni, Mirko Massaroni, Giuseppe Napolitano, Alfonso Ottomana, Augusto Pantoni, Simona Pasquali, Danilo Ricco, Bice Sabatini, Eugenia Serafini, Therezinha Teixeira de Siqueira e Edoardo Venditti.

I RELATORI – Gli accompagnatori all’evento ed ai poeti saranno:

  • Claudio Borzi, esperto in comunicazione;
  • Paolo Gioia;
  • Filippo Lange, Staff.Teatro del Lido;
  • Michelangelo Papuzza, Pres.Ass.Macce Roma Est ;
  • Armando Vitali, Cons.Direttivo Ascom-Confcommercio X Municipio Roma Litorale.

L’ingresso all’evento è gratuito con rinfresco finale per ospiti e pubblico. Non vi resta che segnare in agenda l’appuntamento ed assistere alla prima edizione de La Rocca dei Poeti.

CONDIVIDI

2 COMMENTI

  1. Ottima iniziativa! La tradizione artistica del nostro Paese deve essere alimentata e nutrita senza riserve. Anche io credo che la poesia possa aprire un canale privilegiato tra i cuori delle persone e permettere un simbiotico scambio di energie positive. Abbiamo bisogno di pace, di cultura e di serenità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here