Ostia, 200 studenti in corteo

27/11/2015 – Oltre 200 studenti degli istituti Faraday e Toscanelli di Ostia hanno sfilato in corteo questa mattina in via Capo Sperone. Tra fumogeni, cori e bandiere la manifestazione era stata indetta dopo due settimane di occupazione delle scuole di Ostia. “Avevamo occupato le scuole per la presenza di amianto nel cortile – spiegano i rappresentanti degli istituti – ed oggi la dirigenza scolastica e la Provincia hanno garantito interventi immediati. Questa è una vittoria degli studenti e della nostra mobilitazione, nella giornata di oggi termineremo le occupazioni”.
“Il nostro movimento – ha aggiunto Marco Anselmi, responsabile del Blocco Studentesco ad Ostia – ha dimostrato di essere l’unica forza sul territorio al fianco degli studenti ed il corteo di oggi, che segue due settimane dove siamo stati impegnati giorno e notte nelle occupazioni, ne è la prova. Nonostante il boicottaggio e le farneticazioni degli ultimi rimasugli dei collettivi antifascisti gli studenti di Ostia hanno capito che l’unica bandiera che li può rappresentare è quella del fulmine cerchiato. Abbiamo vinto sulla questione dell’amianto – ha concluso Anselmi – ma continueremo la nostra protesta contro la ‘buona scuola’ di Renzi e le carenze strutturali delle scuole del territorio”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here