Dragona, una giornata per il parco del Dragone

19/11/2015 – Il 21 novembre si celebra la Giornata nazionale degli alberi istituita come ricorrenza nazionale con una legge della Repubblica entrata in vigore dal febbraio 2013, ma che affonda le sue radici, è proprio il caso di dirlo, nel lontano 1998 per iniziativa del Ministro della Pubblica Istruzione Guido Baccelli. L’obiettivo della ricorrenza è di valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo e di ricordare il ruolo fondamentale ricoperto da boschi e foreste. L’Associazione Insieme per la Curtis Draconis, che svolge la propria attività nel quartiere di Dragona, promuove l’iniziativa “Puliamo il Parco del Dragone”, volta alla riqualificazione e alla valorizzazione degli spazi urbani dei quartieri, come importanti risorse aggregative.
L’appuntamento è per sabato dalle 8.30 alle 13.30, presso l’area verde sita tra Dragona e Dragoncello, oggetto di numerose inascoltate segnalazioni di degrado rivolte alle istituzioni da cittadini e associazioni.
I volontari si alterneranno per bonificare l’area dai rifiuti, con l’ausilio dei cittadini e delle realtà associative del territorio.
Nel corso della manifestazione sono previste attività ludiche rivolte ai più giovani, come il racconto della leggenda del Drago e il suo ruolo di guardiano del Parco, il  riconoscimento delle giovani piante nate spontaneamente e alla loro messa in sicurezza  e la  partecipazione al concorso fotografico “Albero ti voglio bene” che premierà le immagini più significative – rivolto a bambini/ragazzi (dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here