Fiumicino, bagaglio sospetto fa scattare l’allarme bomba

7/10/2015 –  Alle 12.15 circa, la Polaria dell’aeroporto Leonardo Da Vinci ha informato la sala operativa della Questura della presenza di un bagaglio sospetto al Terminal 3. Il controllo radiogeno ad uno dei varchi di sicurezza del Terminal 3 ha fatto scattare l’allarme bomba. Nel bagaglio a mano infatti i controlli hanno verificato la presenza di apparecchiature elettroniche e alle richieste di chiarimenti il proprietario, un italiano, non ha dato spiegazioni chiare portando quindi in via precauzionale alla chiusura del settore per circa 15 minuti per permettere agli artificieri di effettuarne l’ispezione. Sul posto anche vigili del fuoco, carabinieri e polizia. All’interno del bagaglio al termine dei controlli sono stati scoperti telefonini e orologi. In corso accertamenti nei confronti del proprietario della valigia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here