Acilia, rissa al centro anziani San Giorgio

28/10/2015 – E’ ancora bufera sul centro anziani San Giorgio. Nei giorni scorsi infatti le tensioni interne al comitato di gestione del centro è esplosa in una furiosa lite tra i consiglieri che si è conclusa con l’intervento dei carabinieri della Stazione di Acilia e il trasporto in ambulanza al pronto soccorso per alcuni di loro a causa di lievi contusioni. Una rissa che rappresenta solo il punto più basso di una vicenda che ormai va avanti da anni da quando venne sollevato il coperchio su una gestione poco limpida e che ha portato la Guardia di Finanza ad aprire un’indagine. Dopo dimissioni dal ruolo di tesoriere di Luigi De Angelis a causa proprio delle fatture che mancanti, nel luglio dello scorso anno si erano tenute nuove elezioni per il naturale rinnovo dell’organismo direttivo. Elezioni sulle quali aveva pesato il ritiro delle candidature di diversi iscritti come gesto di solidarietà per l’esclusione di De Angelis dalle elezioni. A votazioni concluse una nuova dimissione di massa che aveva lasciato il comitato di gestione del centro anziani impossibilitato a portare avanti ogni decisione a causa di un numero insufficiente di componenti. Una tensione culminata nell’aprile di quest’anno con le dimissioni del presidente e del vice presidente del centro anziani che più volte avevano cercato di far rispettare il regolarmento interno della struttura soprattutto per quanto riguarda gli orari di chiusura serali e a causa si legge nella lettera inviata al Municipio “di atteggiamento provocatorio e a volte minaccioso nei nostri confronti”.

CONDIVIDI

2 COMMENTI

  1. ADESSO DOVETE SPIEGARE PERCHE’ AL POSTO DELLA FOTOGRAFIA DEL CENTRO ANZIANI AVETE MESSO LA FOTOGRAFIA DI UN NEGOZIO CHE STA’ ALLA PARTE OPPOSTA!!!!! ASSURDO !!!!

    • Mi sembra chiaro che si sia trattato di un errore che abbiamo immediatamente provveduto a sostituire con quella esatta. La ringraziamo della segnalazione e la preghiamo per futuri commenti di voler moderare i “toni” dei suoi commenti visto che in una foto sbagliata non c’è nulla di assurdo. Sono altre le cose assurde in questo mondo. La preghiamo inoltre di voler utilizzare caratteri minuscoli in rispetto delle regole della netiquette… Buona giornata….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here