X Municipio, scuole al via senza Aec. 350 bambini senza sostegno

22/9/2015 – Le scuole del X municipio  iniziano l’anno scolastico senza A.E.C., ovvero l’Assistenza Educativo Culturale. La AEC è un’assistenza ‘ad personam’ per ragazzi con un alto grado di disabilità, fornita dal Comune e dalla Asl e che si affianca all’insegnante di sostegno. Un aiuto importante, fondamentale che aiuta e guida i 350 ragazzi diversamente abili.
“La prima settimana di scuola è passata e i bambini disabili sono senza assistenti educativi. Non ci sono scuse per il X Municipio: i tempi per organizzare il servizio c’erano, questa è la cosa più scandalosa a cui io abbia mai assistito” così commenta Giuliana Di Pillo, ex Consigliere del X Municipio, nonchè insegnante di sostegno. “Il M5S verificherà di chi siano effettivamente le responsabilità e porrà in essere tutto ciò che possa tornare utile alla risoluzione in tempi brevi di questa assurda vicenda, affinché si riconosca il diritto a tutti gli studenti disabili del nostro territorio”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here