Ostia, blitz del Blocco Studentesco alla stazione Lido Nord

15/9/2015 – Una ventina di studenti del Blocco Studentesco hanno effettuato un blitz questa mattina davanti alla stazione Lido Nord di Ostia  srotolando un lungo striscione che recitava “Questa Buona Scuola è una pagliacciata”, accendendo fumogeni e sventolando bandiere. “Il ddl approvato il 9 luglio – spiega il Blocco Studentesco – è l’ennesimo passo verso la distruzione del sistema scolastico. Il governo Renzi, finanziando gli istituti privati, spingendo per una maggiore aziendalizzazione della scuola pubblica ed inserendo l’ideologia gender cerca solamente di minare alla radice quell’idea di scuola e di formazione spirituale oltre che pratica che contraddistingueva la riforma Gentile, riforma insostituibile che è ancora la base del sistema educativo italiano. Noi continueremo senza sosta la nostra battaglia – conclude la nota del movimento studentesco di CasaPound Italia – al fianco di tutti quegli studenti che vogliano salvare la scuola pubblica e vogliano lottare per riacquistare il loro ruolo centrale all’interno della scuola e non essere considerati come numeri ed oggetti”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here