Madonnetta, vandali distruggono l’area giochi del parco di via Viligiardi

25/9/2015 – Completamente distrutta l’area giochi del parco in via Arturo Viligiardi alla Madonnetta. Nel corso del pomeriggio di ieri infatti alcuni vandali hanno appiccato le fiamme alle sterpaglie che circondavano il “castello” e le altalene. Il rogo si è rapidamente propagato avvolgendo i giochi e in poco tempo distruggendo completamente la torretta. Due i balordi che alcune mamme avrebbero visto appiccare l’incendio poco prima delle 17 per poi darsi immediatamente alla fuga lasciando dietro di loro la devastazione. Sul posto allertati dai residenti sono intervenuti i volontari della protezione civile dell’associazione The Angels di Acilia con un pick-up, i vigili del fuoco di via Celli e una volante del commissariato Lido agli ordini del dirigente Antonio Franco. Gli operatori in via precauzionale, durante le operazioni di spegnimento, hanno chiuso il parco per poter effettuare l’intervento in sicurezza.
“Si tratta – spiega Adriana Fornaro, presidente del comitato di quartiere Amici della Madonnetta – dell’ennesimo episodio che vede coinvolti dei ragazzi. Per cui se non si parte da una buona educazione civile prima familiare e poi scolastica per insegnare il valore del rispetto della “cosa pubblica” creiamo una società senza valori sociali”.
Il parco di via Viligiardi si trova all’interno di un complesso di palazzine. Circondato completamente da abitazioni ma nonostante questa sua centralità e l’indubbio valore che potrebbe avere per il quartiere come punto di aggregazione si trova in condizioni di estremo abbandono con l’erba che priva di una qualsiasi forma di manutenzione ha finito per superare i due metri di altezza. Percorrendo i vialetti semi sepolti non è neanche difficile imbattersi in pezzi di vetro e cartacce di ogni genere segnale dei bagordi notturni che si svolgono tra le sue recinzioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here