Dragona, incidente sul lavoro. Operaio ricoverato con trauma cranico

15/9/2015 – Un attimo di disattenzione che si è trasformato in una corsa in ospedale. E’ accaduto ieri mattina in via La Corsesca a Dragona. Protagonista un operaio di una ditta telefonica che stava effettuando alcuni interventi per la sistemazione dei cavi della fibra ottica al di sotto della sede stradale in un cantiere edile in via La Corsesca. Tutto è avvenuto in pochi attimi. L’uomo, probabilmente per prendere alcuni strumenti, ha aperto con un po’ troppa foga il portellone del portabagagli urtando violentemente contro di esso. L’impatto è stato fortissimo tanto da lasciare per alcuni istanti l’uomo leggermente stordito. A soccorrerlo alcuni colleghi che hanno allertato il 118. Trasportato velocemente al pronto soccorso del G.B. Grassi l’uomo è stato immediatamente visitato dai sanitari che hanno riscontrato un trauma cranico e hanno stilato una prognosi di alcuni giorni. Sull’accaduto è stata aperta subito un’indagine da parte dei poliziotti del commissariato Lido agli ordini del dirigente Antonio Franco che poco prima di mezzogiorno sono intervenuti sul luogo dell’incidente. Gli agenti avrebbero ascoltato l’operaio che avrebbe confermato la dinamica dell’accaduto.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here