Cadavere in pineta. E’ una senzatetto di 63 anni

29/9/2015 – Il corpo di una donna di 63 anni, originaria dell’est, è stato ritrovato questa mattina poco dopo le 7 nella pineta di Procoio tra viale dei Promontori e via Mar Glaciale Artico. Il cadavere, all’interno di una delle tante baracche, è stato segnalato alcuni clochard polacchi tra cui anche il convivente della donna che come la 63enne vivevano nell’area verde della Riserva Naturale Statale del Litorale Romano. Sul posto per le indagini di rito sono intervenuti gli agenti del Commissariato Lido agli ordini del dottor Antonio Franco, il personale della scientifica e il medico legale che non avrebbe trovato tracce di violenza sul corpo e che farebbero pensare ad un decesso per cause naturali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here