VOLLEY – Ostia Volley Club arriva il libero Samantha Oro

12/8/2015 – Sempre nella politica di voler e poter valorizzare giovani del vivaio e giocatrici locali, l’Ostia Volley Club acquisisce le prestazioni di Samantha Oro, classe ’96, libero della Virtus Roma, appena promossa a pieni voti e a punteggio pieno in B/2. Comincia la sua carriera alla polisportiva Alpi, per passare subito dopo, a dodici anni, alla società Sette Colli dove ha esordito in serie D nel ruolo di martello, e giocando anche nei campionati giovanili di eccellenza under 14 e 16 con buoni risultati. Poi è passata alla Virtus Roma ancora giovanissima per partecipare alla serie D come libero titolare, e nello stesso anno sportivo gioca nell’under 16 e 18 vincendo il titolo provinciale nella 16, e vincendo i playoff di serie D. Nella finale provinciale vince il premio come migliore giocatrice, e arriva seconda alle finali regionali Under 16. Dal 2011 al 2014 per tre consecutivi anni gioca in serie C sfiorando la promozione in B/2 alla fine del campionato 2013/2014, per raggiungerla l’anno dopo nella trionfale cavalcata che ha portato la squadra imbattuta e con dieci punti di vantaggio sulla seconda. Tutto questo non è sfuggito ai tecnici dell’Ostia che avendo buoni rapporti con la società romana hanno definito il passaggio di Samantha Oro nella prima squadra Ostiense. “Sono molto contenta che sono stata scelta per far parte di questa squadra e soprattutto per un progetto così impegnativo – ha commentato Samantha Oro – vengo da quattro anni di serie C e uno di D, fare un campionato di categoria così alto per me è un onore e anche il fatto che la scelta è caduta su di me dopo aver fatto dei campionati minori o regionali mi lusinga. Spero solo di essere all’altezza e so per certo che mi impegnerò al massimo per dare tutto ciò che posso e per migliorare al massimo”. “Sono contento di poter usufruire delle prestazioni di Samantha, – spiega il presidente Piero Colantonio – è una ragazza che non ci ha pensato due volte a venire a giocare da noi, grazie anche alla società della Virtus Roma nella persona di Alessio Di Marzio e dell’allenatore Luca Nobili che non hanno ostacolato assolutamente il trasferimento, anzi al contrario, e questi sono i rapporti che vorremmo intrattenere con società limitrofe e/o romane, di collaborare insieme. Sulla ragazza ci puntiamo molto, è giovane come il resto della squadra, ma siamo sicuri che farà bene, ha delle potenzialità, e’ motivata e questo è un bel punto di partenza.”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here