Sangue sulla via del Mare, senzatetto travolto da un’auto pirata

23/8/2015 – Un uomo di 67 anni è morto ieri sera sulla via del Mare all’altezza del chilometro 20,300. A poca distanza dal viadotto di Acilia l’uomo, J.J. senzatetto rumeno, è stato investito da un’auto pirata che poi si è data alla fuga. A dare l’allerta al 118 sono stati i carabinieri che poco prima erano stati contattati da un automobilista che percorrendo la strada statale aveva notato il corpo riverso in terra. Trasportato all’ospedale Grassi è deceduto nelle ore successive.
Nel corso della mattina, a Ostia, in piazzale Magellano, una ciclista di 59 anni è stata travolta da un automobilista. La donna è stata trasportata all’ospedale Grassi in prognosi riservata. Gli agenti del gruppo Mare hanno a lungo chiuso il Lungomare Toscanelli per i rilievi.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here