Ostia Antica, in manette coppia di spacciatori

19/8/2015 – Intensificati ad Ostia i servizi di controllo del territorio da parte dei Carabinieri, finalizzati alla prevenzione dei reati predatori e dello spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto da parte dei minori. Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Ostia hanno tratto in arresto una giovane coppia italiana, lui 23enne e lei 21enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari, all’esito di una perquisizione all’interno della loro abitazione ubicata nel quartiere Saline di Ostia Antica, hanno rinvenuto un ingente quantitativo di sostanza stupefacente. All’interno dei mobili della cucina e della camera da letto hanno trovato circa due etti di marijuana e hashish, oltre a diverse bustine di cocaina, già confezionata, e tutto l’occorrente per tagliare e impacchettare in dosi la sostanza illecita. Questa mattina i due spacciatori sono stati accompagnati presso le aule del Tribunale di Roma per il rito direttissimo, dove hanno dovuto rispondere del reato di detenzione di sostanze stupefacenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here