Black-out in aeroporto, scalo al buio

30/7/2015 – Black out all’aeroporto di Fiumicino. Intorno alle 11.45 circa è saltata la corrente tornata dopo le 12. Disagi ai check-in e ai gate, funzionanti invece i metal detector. La corrente è tornata prima nei Terminal 2 e 3 poi anche all’1. Verifiche sono in corso per capire le cause del black out, che sarebbe stato più di uno. Una mancanza di corrente elettrica che avrebbe mandato in tilt i sistemi di smaltimento bagagli, creato lunghe code ai check-in. In precedenza si erano registrate code ai check-in e ritardi nei voli dopo che ieri un incendio ha interessato un’area di pineta a ridosso di via Coccia di Morto, poco distante dal perimetro aeroportuale. Pienamente operativo, nello scalo si registravano per alcuni voli ritardi che variano da una a tre ore: in aeroporto gruppi di passeggeri dei voli cancellati ieri erano in fila ai desk in attesa di essere riprotetti. A causa di alcuni focolai la scorsa notte si è intervenuti nuovamente nell’area della pineta che è presidiata dal Corpo forestale dello Stato. Sono in corso verifiche per determinare le cause dell’incendio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here