Roma-Lido, manca il personale, ritardi di oltre 40 minuti

1/7/2015 – Oltre 40 minuti di ritardo sulla Roma-Lido. E’ questa la segnalazione che nel pomeriggio di oggi è arrivata tramite il web sull’ennesima ondata di disagi subiti dai pendolari del trenino. A spiegare la motivazione dell’ennesima giornata di passione è a stessa Atac. “Nel corso della giornata odierna, la linea B della metropolitana, la linea Roma-Viterbo e, più limitatamente, la linea Roma-Lido e la linea A della metropolitana hanno subito imprevisti rallentamenti per l’improvvisa indisponibilità di convogli o di personale di condotta”. Si legge in una nota dell’Azienda. “Il fenomeno, che ha riguardato in particolare la linea B, sembra risentire di comportamenti correlati all’estensione, in conformità con le previsioni di legge in materia di orario di lavoro, anche al personale operativo, della sperimentazione di sistemi automatici di rilevazione delle presenze, peraltro già in uso per il restante personale dell’azienda. Atac è fortemente impegnata in un processo di cambiamento organizzativo e di normalizzazione che riguarda la gran parte delle funzioni aziendali nella prospettiva, da un lato, di migliorare l’affidabilità nelle prestazioni di servizio erogate e dall’altro di conseguire livelli di efficienza e produttività in linea con gli standard dei migliori operatori del settore. La riorganizzazione del sistema produttivo resta pertanto al centro del cambiamento necessario per conseguire con successo gli obiettivi che l’azienda si è data con il piano industriale approvato dal Consiglio di Amministrazione alla fine dello scorso anno. In questo quadro sono state avviate e sono tutt’ora in corso negoziazioni con le Organizzazioni Sindacali per l’individuazione, di concerto con le medesime, di soluzioni e misure atte a superare ogni e qualsivoglia impedimento di carattere normativo rispetto ai citati obiettivi del piano presentato e condiviso con tutti gli stakeholder”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here