Ostia Antica, incivili in azione in via del Collettore Secondario

20/7/2015 – E’ ancora una volta emergenza rifiuti in via del Collettore Secondario ad Ostia Antica dove per l’ennesima volta i blocchi di cemento armato, posizionati per chiudere la strada agli “scaricatori” di immondizia, sono stati manomessi da incivili.
“Dopo oltre due anni di tregua apparente, la strada rischia di diventare nuovamente una discarica a cielo aperto, dove in maniera quasi sistematica si cerca di entrare e scaricare di tutto”. A denunciarlo è Gaetano Di Staso dell’associazione Salviamo Ostia Antica. “Dopo le segnalazioni di alcuni cittadini, si cercherà di riposizionare i new jersey nella posizione originale, proprio a questo proposito, si è lanciato un tam-tam mediatico attraverso i social network per chiamare volontari e ripristinare entrambi gli ingressi di via del Collettore Secondario per mercoledì alle 18
Nell’occasione – prosegue Di Staso – si libererà anche il tratto del Canale Primario, dove si è abbattuto un enorme ramo spezzato ormai dall’eccessivo peso, che potrebbe creare gravi problemi di ostruzione in caso di violente prossime piogge. Come sempre i cittadini, ormai stanchi di aspettare improbabili interventi degli enti predisposti, continuano, positivamente e civilmente con il “fai da te””

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here