LA PAROLA AL LETTORE – Non è mai troppo tardi per interessarsi al X Municipio

9/7/2015 – Cosa curiosa, in questo lembo di terra, improvvisamente, si è scoperta la “mafia”, il malaffare, un presidente Tassone (forse inesperto, ingenuo, ingordo?) ha perso la “poltrona” proprio per questo, come se le infiltrazioni malavitose e mafiose fossero disgrazie di questi ultimi ventitre mesi, improvvisamente, Ostia, diventa la stella cometa da recuperare prima che si perda negli oscuri meandri di giochi mafiosi e malavitosi.

Un sindaco di Roma, che dichiara: “Non mi sono svegliato adesso, ero a conoscenza delle criticità di questo territorio” l’ennesima burla ed un ennesimo insulto all’intelligenza di chi in questo territorio ci vive e ne subisce tutte le malefatte per incuria e indifferenza istituzionale.

Non è molto lontano il triste ricordo dell’alluvione del gennaio 2014, quando l’intero X municipio, e nei suoi punti più critici, ha subito un alluvione di eccezionale portata mettendo in ginocchio e sul lastrico decine di famiglie. Proprio in quella infausta situazione i cittadini con l’ausilio dei CdQ e Associazioni territoriali hanno occupato il Municipio per manifestare la propria rabbia e disperazione, chiedendo l’aiuto di Roma (Marino) e della Regione Lazio (Zingaretti) che sistematicamente hanno rifiutato qualsiasi incontro e qualsiasi contatto (cit. di Marino: “Non mi sono svegliato adesso, ero a conoscenza delle criticità di questo territorio”) mai nulla di più falso da parte del primo cittadino di Roma e patetica l’innocenza di Zingaretti (cit. abbiamo avuto problemi di comunicazione interna).

Molto reattivi e presenti invece, proprio venerdì 10/4/2015 per la “passerella” al Sant’Agostino per inaugurare, apprezzabilissimo, la Nuova Casa della Salute, che si sta rivelando un pessimo affare, con uno spiegamento di mezzi e di uomini, da sommossa popolare, decine di vigili a dirigere un traffico inesistente, mezzi Ama a go-go, mezzi che nell’entroterra lidense se ne ignora l’esistenza.

Si è dovuta azzerare una intera Giunta municipale per avere l’attenzione di una Roma Capitolina con una memoria labile verso un Municipio X da sempre e comunque lasciato in balia degli eventi (malavitosi e mafiosi) riconosciuti e radicati da 30 anni…. Grazie per l’interesse che avete mostrato  (solo ora) sig. Sindaco di Roma Ignazio Marino e al sig. Governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti, ricordandovi che: 

 “NON È MAI TROPPO TARDI!!!”

Gaetano Di Staso
Associazione “Salviamo Ostia Antica”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here