Infernetto, tenta di vendere la sua auto e viene rapinato

19/7/2015 – Cerca di vendere la propria auto e viene rapinato. E’ accaduto ieri pomeriggio all’Infernetto. Vittima un 36enne di Tivoli.
L’uomo aveva inserito su un sito di annunci online l’inserzione relativa alla sua Mercedes Slk cabrio. Un annuncio che per l’uomo si è trasformato però in un incubo quando dopo alcuni giorni di attesa è arrivata la risposta di un possibile acquirente. Ieri pomeriggio alle 15 l’appuntamento all’Infernetto, nei pressi di via Wolf Ferrari. Il 36enne arriva come d’accordo, poco dopo lo raggiungono gli altri due entrambi 40enne italiani, ben vestiti e dall’aspetto distinti. Uno a bordo di una Mercedes Classe A, altro invece a piedi.
Tutto si svolge normalmente con i due che iniziano ad esaminare l’autovettura, del valore di circa 60mila euro. Dopo una breve contrattazione tutto cambia. Uno dei due strattona il 36enne facendolo cadere in terra. Appena il tempo di capire cosa stia accadendo e la Slk si allontana con uno dei balordi, seguito dall’altro sulla Classe A. A dare l’allarme alla polizia è proprio la vittima che pochi minuti dopo racconta quanto accaduto ad una volante del Commissariato Lido in zona per i controlli del territorio. Gli agenti agli ordini del dirigente Antonio Franco stanno ora svolgendo le indagini di rito.

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here