Infernetto, ambulanza viene speronata e si ribalta

4/7/2015 – Un’ambulanza ribaltata e quattro feriti è il bilancio dell’incidente avvenuto questa mattina all’Infernetto. Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale del X gruppo agli ordini del comandante Antonio Di Maggio poco dopo le 10 in via Dobbiaco all’altezza di via di Cima Vallona un’ambulanza che era intervenuta per soccorrere un uomo rimasto ferito in un incidente è stata violentemente speronata da una Jeep Bianca. L’impatto laterale, causato dal mancato rispetto di una precedenza, è stato violentissimo tanto da far letteralmente ribaltare su di un fianco il mezzo del 118 al interno si trovava oltre al paziente anche il personale sanitario e l’autista dell’ambulanza. Per tutti e quattro si è reso necessario il trasporto all’ospedale G.B. Grassi di Ostia ma non sarebbero in pericolo di vita. Non si sarebbero inoltre aggravate le condizioni dell’anziano paziente soccorso a causa di numerosi traumi riportati in una caduta. Per consentire le operazioni di soccorso la strada è rimasta chiusa per qualche ora con inevitabili ripercussioni sulla viabilità del quadrante. Sul posto oltre agli agenti della polizia municipale, sono intervenuti anche i vigili del fuoco di via Celli per estrarre dall’ambulanza incidentata i feriti. Un incidente che porta ancora una volta in primo pianto la pericolosità dell’incrocio dove da tempo i residenti chiedono che vengano attuate misure in grado di ridurre la velocità degli automobilisti e portare al rispetto delle precedenze causa, come avvenuto oggi, di numerosi incidenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here