Fiumicino, controlli dei carabinieri: cinque in manette

6/7/2015 – Un fine settimana di intensi controlli del territorio del Comune di Fiumicino per i carabinieri della Compagnia di Ostia.

In via Vistola a Fiumicino, i Carabinieri della locale Stazione hanno rintracciato e arrestato un uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine, del luogo, che aveva a suo carico un provvedimento di cattura emesso dal Tribunale di Civitavecchia, per reati contro il patrimonio e condannato ad espiare la pena di 3 anni e 3 mesi di reclusione nel carcere di Civitavecchia.

Gli stessi carabinieri sono poi intervenuti in un negozio di abbigliamento nel centro commerciale “Parco Leonardo” di Fiumicino dove hanno arrestato per furto aggravato una 34enne romana, sorpresa a rubare alcuni capi in esposizione. La refurtiva del valore di poco più di 100 euro è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

A Ponte Galeria, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ostia hanno arrestato tre cittadini romeni di età compresa tra 36 e 44 anni, in Italia senza fissa dimora. I tre, in evidente stato di ubriachezza, dopo aver danneggiato una sedia e minacciato con un coltello il gestore di un circolo privato in via Ciro Trabalsa, nel tentativo di sottrarsi all’identificazione, hanno opposto una ferma resistenza nei confronti dei militari. Per loro sono scattate le manette con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here