Controlli del territorio, sanzioni per 10mila euro a due venditori di cocomero

 10/7/2015 – Proseguono le operazioni di controllo sul litorale romano coordinate dal personale della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri. Questa mattina le verifiche effettuate con l’ausilio di personale della Asl RmD e della Polizia locale X Gruppo mare, si sono concentrate sui chioschi di rivendita di prodotti stagionali estivi, in particolare sui chioschi di rivendita di cocomero. Due degli esercizi commerciali sono risultati non in regola e pertanto sanzionati per oltre 10.000 euro. Nei confronti di entrambi i chioschi è stato emesso da parte della Asl un decreto di sospensione temporanea dell’attività a seguito del mancato aggiornamento D.I.A. relativamente alla distribuzione di generi alimentari ed il contestuale obbligo di distruzione di 16 kilogrammi di prodotti alimentari in un caso e di 5 kilogrammi nell’altro. Inoltre, le stesse attività sono state sanzionate per mancanza dei requisiti strutturali nonché per ampliamento della superficie di occupazione del suolo pubblico. Sanzionato anche uno dei veicoli utilizzati risultato privo di revisione: gli agenti hanno provveduto al ritiro della carta di circolazione. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here