Ostia, Giovani Democatrici, al via “OraX”

29/5/2015 – “Partecipazione, confronto, dibattito: queste le parole chiave dell’OraX un evento organizzato dai Giovani democratici di Ostia. 10 tavoli, incentrati su 10 tematiche di discussione differenti (spiagge, racket ed usura, appalti e concessioni, aeroporto, urbanistica e dissesto idrogeologico, mobilità, cultura e aggregazione, cultura della legalità, integrazione) tutte inerenti le problematiche principali del nostro Municipio, ed una sola voce: quella dei cittadini locali”. Così una nota dei Giovani democratici di Ostia. “Le vicende politiche che hanno scombussolato il nostro municipio in seguito alle vicende legate a Mafia Capitale, hanno fatto crescere ulteriormente la rabbia della cittadinanza nei confronti delle istituzioni e dei partiti che governa questi territori. Sarebbe bello pensare che da questa situazione si possa uscire ricostruendo un territorio progettato a misura di cittadino. E chi può ideare questo progetto meglio di chi, poi, dovrà viverlo? – dicono i Giovani Democratici di Ostia – Tutti i residenti e coloro che ne avranno voglia e cuore, potranno contribuire con le loro idee e proposte a costruire soluzioni di lungo periodo per un territorio che vivono quotidianamente e per il quale si battono, costantemente; confrontandosi con esperti in materia e con gli amministratori locali e comunali, chiamati a loro volta, a farsi portavoce delle istanze e delle problematiche emerse da ciascun dibattito: ‘terminate le discussioni, i coordinatori dei tavoli relazioneranno quanto è emerso, ai delegati al Municipio X Alfonso Sabella e Silvia Decina e ai commissari del PD di Roma e locale Matteo Orfini e Stefano Esposito, che ascolteranno con sincera apertura e interverranno nel merito. Sarà presente Andrea Baldini, Segretario nazionale dei Giovani Democratici. È stato inoltre invitato a prendere parte all’iniziativa Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio”.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here