Lutto nel mondo degli scouts, si è spento Capo Guido Marongiu

6/5/2015 – Si è spento nei giorni scorsi Guido Marongiu. Pietra miliare dello Scoutismo, che lo conosceva con il nome totem di Elefante Giocherellone rYs, è stato il Capo Scout che ha veramente e pienamente incarnato la fratellanza scout “se ne è andato in fretta, senza aspettare o troppo avvisare, come fa uno Scout che prende il suo Zaino e parte, senza guardarsi indietro”, spiegano dall’associazione La Ciurma. “Sono orgogliosa di ogni giorno passato con lui – racconta Luisa, sua inseparabile moglie, amica, sorella, compagna – da 45 anni ad oggi e lo sarò per sempre fino a quando ci rincontreremo nell’eternità”.  “I figli, la famiglia e la sua grande famiglia scout  – raccontano ancora da La Ciurma – lo hanno salutato con qualche lacrima ma con gioia perché con Guido, nella Cerimonia di ultimo saluto, non sembra possa essere associata alcuna immagine triste e dolorosa legata al concetto di morte come fine, ma anzi la vita sembra è chiaro prosegua nel Cielo come in Terra. Quale migliore Testimonianza di Cristiano si può volere di più? Se Dio si compiaccia o no degli Scout è sicuro che in Guido abbia avuto l’espressione migliore. Erano presenti alla Cerimonia di Addio diversi Sacerdoti di Pomezia e di Ostia. A presenziare anche anche Youssef Al Moghazy della Comunità Islamica e Padre Gheorghe Militaru della Comunità Ortodossa”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here