Litoranea, blitz antiabusivismo. Fermati sei parcheggiatori abusivi

7/5/2015 – Fermate sei persone, tutte di nazionalità marocchina, che gestivano il tratto di lungomare che parte dall’ottavo cancello fino al Villaggio Tognazzi. Da diverse settimane, infatti, gli agenti della Polizia Locale, mediante frequenti passaggi in borghese, avevano osservato diverse persone, tutti presumibilmente appartenenti alla medesima organizzazione, che ogni giorno battono la zona chiedendo denaro ai bagnanti. Stamattina è scattata una prima operazione di ‘pulizia’, condotta dal Gruppo Spe e dal Gruppo Mare con una quindicina di agenti in borghese: tutti i parcheggiatori abusivi sono stati fermati ed accompagnati al comando per identificazione, dove si vedrà se esistono provvedimenti a loro carico. Con l’approssimarsi della stagione estiva la Polizia Locale effettuerà sistematicamente operazioni di questo tipo su tutto il litorale, con l’obiettivo di scoraggiare fortemente chi di fatto indebitamente guadagna migliaia di euro alle spalle dei bagnanti.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here