PAROLA AL LETTORE – Lettera aperta sulla raccolta porta a porta

23/4/2015 – “Ostia Lercia”. Questo slogan è ormai virale nel nostro territorio, il suo autore, rimanendo comunque un incivile, si è, purtroppo rivelato una sorta di “veggente!”
Ci costa molto doverlo dire, anche perché in fondo in questi venti mesi di amministrazione (decaduta) del X Municipio, si è cercato di capire, e sperato che, finalmente, si potesse dare un senso e decoro al nostro territorio. Ma così, purtroppo non è stato. A distanza di mesi dalla partenza della differenziata, della tanto agognata raccolta “porta a porta” i risultati sono evidenti e “deludenti”, ci sta tutto il fatto, anch’esso, “evidente” della atavica inciviltà di molti, una sorta di virus che compone il DNA di queste persone, ma a mesi di distanza il risultato è scarsissimo.
Le raccolte giornaliere non sono continue, alcuni giorni gli operatori non passano, e questo da modo ai “folletti” incivili di affondare il coltello nella piaga. Apprezzabilissimo, il tentativo, ciclopico, per questo territorio, dell’ex Assessore all’Ambiente e dei suoi collaboratori, di portare una “ventata” di nuovo, ma, se possiamo sbilanciarci, è mancato un più affiatato “feeling” e pugno duro con AMA, un più concreto e radicale controllo dei territori, una scarsa, se non a volte, negata collaborazione dei cittadini.
È realtà di questi gg che i rifiuti si stanno di nuovo concretizzando in discariche a macchia di leopardo e nonostante le continue segnalazioni, sempre di quei, ormai rari, cittadini delusi, ma consapevoli e sempre presenti, verso chi di dovere, si insiste a fare “orecchie da mercante” vedi Ama, Servizio giardini, Decoro Urbano.
Tirando le somme, dopo un giro di ricognizione del territorio, possiamo dare oggi, senza incappare in smentite, un risultato di riuscita pari al 40/50%, accredidando un 50/60% di “flop” all’inciviltà, alla fretta in un territorio non pronto, e come detto sopra, una mancanza di sinergia con la Municipalizzata, sia per mezzi che per organico “efficiente”.

Gaetano Di Staso
CdQ Ostia Antica Saline
Retake Roma Ostia Antica

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here