Domani sciopero dei trasporti. A rischio Roma-Lido e bus

15/4/2015 – Probabili disagi domani per chi dovrà spostarsi in città utilizzando i mezzi pubblici. In programma ci sono tre agitazioni diverse, due di 24 ore e l’altra di 4, che metteranno a rischio l’intera rete del trasporto pubblico. Le proteste di 24 ore, indette dall’Ugl in Atac e dalla Faisa Cisal in Roma Tpl, potranno causare stop dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio su bus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Possibili disagi già nella notte tra giovedì e venerdì sulle 27 linee notturne. La terza protesta è indetta dal sindacato Sul e interesserà per 4 ore , dalle 8.30 alle 12.30, i lavoratori della Metro C.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here