VOLLEY SERIE B/1 – L’Ostia VC all’assalto del San Giustino

20/2/2015 – L’Ostia Vc ospita domenica il San Giustino Perugia al Palassobalneari (h.17.45) per cercare di continuare il trend positivo che si è istallato da due giornate, dopo il match spareggio con il Trevi e il colpaccio fuori casa con il Todi le ragazze lidensi vogliono dimostrare che non sono vittorie occasionali ma vogliono dire la loro nel campionato in corso. Sicuramente la gara con la squadra umbra e’ oltremodo difficile, di fronte avremo un team coriaceo è molto esperto, nelle loro fila giocano diverse giocatrici esperte e in particolare una che risponde al nome di Mirka Francia, una ragazza cubana naturalizzata che nella sua carriera ha vinto ben due olimpiadi e due mondiali, oltre varie coppe dei campioni con il club di allora, il Perugia. “La partita si presenta difficile – dichiara il presidente Colantonio – affronteremo un grande collettivo, non tragga in inganno la loro attuale classifica, all’inizio oltre un avvio stentato per aver incontrato formazioni già collaudate hanno avuto problemi di amalgama dovuti alla rosa rifatta per dodici dodicesimi, una grande società storica che personalmente mi ha impressionato come dirigenza per l’ospitalità dimostrata all’andata. E poi una nota sentimentale personale, gioca nella formazione umbra una giocatrice, Camilla Izzi, che ha disputato con noi ben due campionati in giovane età, a dimostrazione che l’Ostia VC è e sarà sempre un trampolino di lancio  per molte giocatrici. Noi in questo momento abbiamo trovato la quadratura del cerchio, siamo in una discreta forma fisica, siamo coscienti che possiamo giocare alla pari con tutti, è tornata un po’ di serenità con le vittorie, anche se devo riconoscere che anche con le sconfitte il morale non era proprio a terra, e qui grande lavoro della società ma soprattutto dei tecnici che hanno saputo sminuire il periodo non roseo e ad ogni inizio settimana rialzare il morale di una squadra così giovane di età ed esperienza. Invito i nostri tifosi a stare vicino alle nostre ragazze in questo momento delicato, la società Ostia Volley Club non è del presidente o della dirigenza, ma soprattutto è un patrimonio della cittadina di Ostia Lido, noi dirigenti ci sentiamo solo gestori del patrimonio lidense, state vicino alle nostre atlete, sia della prima squadra che delle formazioni giovanili,  abbiamo bisogno di grande affetto e di tutto il vostro tifo, ci siamo da ben cinquantatré anni e il nostro obbiettivo sono i sessanta!!!”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here