Leonardo Da Vinci: clochard dorme su un aereo Alitalia in sosta

11/2/2015 – Un clochard 25enne di nazionalità pakistana è stato sorpreso questa mattina all’alba mentre dormiva sui sedili di un Airbus 320 Alitalia in sosta nell’aeroporto di Fiumicino. A trovare l’uomo sono stati gli agenti delle Polizia di Frontiera e gli addetti alla sicurezza Alitalia durante i normali controlli che vengono svolti prima della messa in servizio di un velivolo. A quanto si apprende da fonti di polizia, l’uomo, molto magro, potrebbe essere entrato da una smagliatura di pochi centimetri presente nella rete perimetrale dello scalo. ‎A quanto riferiscono fonti Alitalia, il portellone d’accesso all’aereo questa mattina era aperto poichè erano in corso operazioni tecniche sul veivolo. Sono in corso controlli su tutto il perimetro aeroportuale, circa 60 chilometri, per verificare che non ci siano altre aree vulnerabili. Il 25enne era stato in precedenza identificato in prossimita’ dell’aeroporto. Sullo straniero pende gia’ un decreto d’espulsione.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here